Cybersecurity: 5 tecnologie emergenti da considerare nel 2021 » Simone Chinaglia

Abbracciare le ultime innovazioni nelle tecnologie di sicurezza informatica è estremamente fondamentale per la crescita delle aziende: la tecnologia si evolve, tuttavia, cresce anche il panorama della sicurezza informatica che le organizzazioni devono navigare con cautela.

I rapporti suggeriscono che il costo annuale dei danni alla sicurezza informatica raggiungerà i 6 trilioni di dollari entro il 2021, con gli hacker che adottano modi sempre più ingegnosi e sofisticati per attaccare le organizzazioni e abusare dei loro sistemi e dati. Se stai cercando di far fronte ai numerosi cambiamenti in corso e di passare con successo alla nuova normalità nel 2021 (e oltre), ecco 5 tecnologie emergenti per la sicurezza informatica che devi considerare per salvaguardare la tua attività.

5 tendenze tecnologiche per la sicurezza informatica da tenere d'occhio

La pandemia di COVID-19 in corso ha solo peggiorato le cose per le aziende di tutto il mondo / E poiché la maggior parte delle organizzazioni continua a funzionare tramite un modello di lavoro remoto (e senza misure di sicurezza informatica durevoli), gli hacker hanno avuto una grande libertà! Diamo uno sguardo più da vicino a quali tendenze tecnologiche per la sicurezza informatica possiamo aspettarci di vedere nel 2021:

1. Analisi del comportamento

Dati i vari mezzi con cui la sicurezza della tua organizzazione può essere compromessa, l'adozione dell'analisi del comportamento è un ottimo modo per esaminare tendenze, modelli e attività tra i tuoi utenti e applicazioni. Poiché l'analisi comportamentale analizza i flussi di lavoro quotidiani e registra il normale comportamento dell'utente, qualsiasi comportamento insolito viene registrato immediatamente e vengono inviati avvisi al team di sicurezza per indagare. Può trattarsi di una modifica del dispositivo che l'utente utilizza normalmente per accedere all'applicazione o al servizio, alla posizione da cui si accede, all'ora del giorno o al numero di tentativi che effettua. Poiché è già stata stabilita una linea di base del comportamento, può aiutare a indicare se gli hacker stanno tentando di compromettere la tua organizzazione e tentano di accedere a dati aziendali sensibili.

2. Rilevamento e risposta

Man mano che il panorama delle minacce diventa sempre più complesso, le tecnologie di rilevamento e risposta estese basate su SaaS possono aiutare a rafforzare la posizione di sicurezza della tua organizzazione. Raccogliendo e correlando i dati attraverso varie reti, sistemi, applicazioni ed endpoint, aiutano ad analizzare i dati correlati e forniscono visibilità e contesto per rivelare minacce avanzate. Poiché possono migliorare il livello di consapevolezza, aiutano a ridurre la gravità e la portata degli attacchi aiutando a prevenire violazioni della sicurezza, guasti del sistema e perdita di dati.

3. Intelligenza artificiale

Sebbene l'intelligenza artificiale abbia aiutato le organizzazioni a portare alla luce l'intelligence sulle minacce critiche, nel 2021 la tecnologia continuerà a svolgere un ruolo enorme nel consentire (e garantire) la sicurezza informatica. Analizzando enormi quantità di dati da risorse strutturate e non strutturate, l'IA non solo può fornire informazioni accurate sulle minacce, ma può anche aiutare a intraprendere azioni appropriate e tempestive e impedire che piccoli problemi diventino enormi problemi. Poiché gli algoritmi di intelligenza artificiale imparano dall'esperienza, possono migliorare la conoscenza delle minacce e dei rischi man mano che la tua organizzazione cresce, identificando costantemente le relazioni tra le minacce e migliorando la risposta complessiva alle minacce.

4. Crittografia e tokenizzazione

Poiché i requisiti normativi su PCI DSS, HIPAA e GDPR diventano sempre più rigorosi, le tecnologie di offuscamento dei dati come la crittografia e la tokenizzazione possono aiutare a proteggere le informazioni archiviate o trasmesse su Internet. La crittografia trasforma i dati significativi, rendendoli illeggibili a parti non autorizzate, mentre la tokenizzazione sostituisce elementi di dati significativi con token non sensibili che non hanno valore sfruttabile. Insieme, queste tecnologie possono aiutare a garantire l'accesso autorizzato, soddisfare i requisiti di conformità e proteggere dalla perdita accidentale di dati.

5. Automazione

Poiché la carenza di personale qualificato per la sicurezza diventa sempre più diffusa, l'automazione può aiutare a superare i requisiti di conformità complessi, l'evoluzione incessante degli attacchi informatici e le pericolose minacce interne. Poiché l'automazione automatizza la gestione delle attività relative alla sicurezza attraverso la scansione delle vulnerabilità, l'analisi delle minacce e la riparazione dei rischi senza l'intervento umano, può aiutare a eliminare i processi manuali e dispendiosi in termini di tempo che occupano il tempo del tuo team, accelerando i tempi di risoluzione e ottimizzando il ROI della sicurezza investimenti.

Il futuro delle tecnologie di sicurezza informatica

Per far fronte alla pressione per proteggere i sistemi e i dati aziendali, le organizzazioni devono prendere molto sul serio la sicurezza. Ciò significa non fidarsi di nulla, all'esterno o all'interno del loro perimetro e verificare ogni utente, endpoint, sistema e applicazione che sta tentando di accedere alle risorse aziendali.

L'adozione di un modello zero-trust è l'unico modo in cui le organizzazioni possono navigare nel moderno panorama delle minacce alla sicurezza e garantire che le violazioni dei dati che sono aumentate in volume e complessità siano gestite nel modo più rapido e appropriato. Se stai cercando assistenza per le tecnologie di sicurezza informatica della tua organizzazione, non esitare a contattarmi oggi. Sono sempre qui per aiutarti.